Crepe e fessure

Con il termine elastomerici si indicano tutti i prodotti che hanno la capacità di contrastare le conseguenza provocare dal fenomeno del ritiro dell’intonaco sottostante.

Il sistema “Elastomerico” per la sua particolare struttura e composizione è in grado di assicurare al supporto trattato, idrorepellenza e inalterabilità nel tempo

Sistema elastomerico

Recupero di intonaci danneggiati

Variazioni termiche e inadeguata applicazione dell’intonaco possono comportare il formarsi di fessurazioni e cavillature.

Queste fenditure favoriscono l’infiltrazione di acqua e smog nel manufatto con il conseguente deterioramento della superficie e possibile danno alla struttura.

I prodotti elastomerici consentono sia il recupero di intonaci cavillati e danneggiati da crepe più o meno profonde che la loro ottimale conservazione nel tempo.

Protezione

Le pitture e i rivestimenti elastomerici sono altamente idrorepellenti, questa caratteristica garantisce la massima protezione del manufatto dagli agenti atmosferici.

Elasticità

La principale caratteristica distintiva del film elastomerico è la ottima elasticità e quindi la resistenza alle sollecitazioni termiche e statiche del supporto.

Estetica

La “guaina” che protegge il supporto garantisce la bassa presa di sporco e l’ alto potere riempitivo e mascherante.

Scelta cromatica

Possibilità di realizzare completamente la collezione Marcromie e infinite colorazioni con la lettura spettrofotometrica.